Herpes labiale: tutti i trucchi per nasconderlo

Herpes labiale: tutti i trucchi per nasconderlo

L’herpes si manifesta generalmente quando si è troppo stressati ed è una delle zone più soggette del nostro corpo sono le labbra in quanto sono  una delle zone più sensuali di ogni donna, ma anche una di quelle più delicate per l’assenza di cheratina. Esso consiste  in un’infezione causata da un virus molto contagioso, il virus herpes simplex tipo 1, HSV-1 e si manifesta  prima con un eritema, poi compaiono le vescicole che poi diventano crostose e possono anche essere emoraggiche. Dopo di che i sintomi risulatan0 essere differenti da persona a persona: senso di fastidio, senso di puntore o bruciore con sensazione di dolore e di solito il tutto passa nel giro di qualche giorno.

La sua manifestazione è collegata  a fattori fisiologici, quali la gravidanza o il ciclo mestruale,; a disturdi  disturbi alimentari o nella maggior parte dei casi per un elevato accumulo di stress o per un’eccessiva esposizione al sole o al freddo. Quindi la prima cosa da fare è adottare uno stile di vita più tranquillo, rallentare il ritmo e riposare di più. Ma come si cura l’herpes labiale? Oggi si fa una terapia locale o per bocca antivirale, per sette giorni, infatti è importante munirsi di prodotti farmaceutici in grado di lenire i fastidi legati all’infezione, come creme protettive solari o creme a base di cortisone. Bisogna ricordare che il rossetto non  può mai essere usato nella fase con le vescicole. In questi casi è meglio ricorrere a sostanze cicatrizzanti e a protettivi solari per l’herpes stesso che ne favoriscono la guarigione.

In attesa della  totale guarigione e per non sentirsi a disagio esistono in commercio speciali cerottini sui quali è possibile anche applicare un rossetto senza far intravedere nulla.

Ma se proprio non si vuole rinunciare al make-up esistono stick correttori, su cui si può passare poi un velo di rossetto o una matita che contorni un po’ le labbra.