Cefalea a grappolo:come si manifesta

Cefalea a grappolo:come si manifesta

Cefalea a grappolo è un tipo di attacco di emicrania, è raro, estremamente dolorose.

Cefalea a grappolo colpisce soprattutto gli uomini sopra i 30 anni. Il consumo di alcol può essere la causa scatenante della crisi, così come una mancanza di ossigeno (per esempio, ad alta quota). L’episodio comincia improvvisamente e quasi sempre finisce dopo un’ora. spesso inizia con prurito o distillazione di una narice e prosegue con dolore acuto sullo stesso lato della testa, che si estende attorno agli occhi. La palpebra sullo stesso lato può essere più bassa dopo la crisi. La maggior parte degli episodi di cefalea a grappolo si svolge nell’arco di 6 – 8 settimane, a volte anche di più, seguiti da periodi senza dolore per diversi mesi prima che riappare.

Prevenzione e trattamento

La crisi può essere prevenuta con ergotamina, corticosteroidi, o metisergide. iniezioni di Sumatriptan può fornire un rimedio rapido, ma non prevenire episodi futuri. A volte è utile l’inalazione di ossigeno per alleviare il dolore.